Erba e Sangue


L’amore e l’odio sono due strade dritte e parallele.
Sulla prima ci sono pietre e sassi appuntiti e taglienti che, come tanti cocci di bottiglia frastagliati, si infilano tra le dita dei piedi, sotto le unghie, tagliano la carne, bucano i talloni, fanno esplodere i tendini.
L’altra, invece, è terra battuta: non presenta né buche né ciottoli; di tanto in tanto un ciuffo d’erba taglia la via perpendicolarmente, regalando freschezza al cammino.

Entrambi sentieri si affrontano a piedi nudi.
Non abbiamo infatto protezione alcuna da ciò sopra cui camminiamo.
La Strada delle Bottiglie Rotte taglia e ferisce ma rende i piedi resistenti e duri, agili e attenti: non sarà facile riuscire a bucarli e a farli sanguinare ancora.
La Via Erbosa invece lascia tutto come prima, anzi, ci rende teneri e sensibili, malleabili dall’esterno.
Ma, mentre la prima Strada ci porta a tenere la testa china e le mani in tasca, per concentrarci solo suo nostri piedi, sul nostro dolore e sulla capacità e possibilità di schivarlo, eluderlo, l’altra Via ci permette di camminare guardando l’orizzonte dei nostri pensieri: ci consente di osservare le altre persone.
Gli uomini sognatori si tagliano i piedi. Credono fortemente che il prossimo pezzo di strada sarà la Via Erbosa.
I realisti schivano il dolore. Essi sperano che la via diventi sgombra e alzano di poco la testa.
Gli uomini saggi, infine, riescono a percorrere entrambe le vie senza tagliarsi né ammorbidirsi.
Non tutti camminano allo stesso modo, ma camminano tutti.
Camminano tutti.

Annunci

2 risposte a “Erba e Sangue

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...